Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • “Il 10 agosto compirò 45 anni, un compleanno importante per cui ho deciso di farmi un regalo speciale”. Parola di Lorella Cuccarini che, però, precisa: “Niente lifting e nemmeno un seno nuovo, anche se Berlusconi una volta mi disse che ero un pò piatta: sto benissimo con il mio, bello, perfetto. Invece vorrei passare una vacanza da single a New York, senza figli e marito, per vedere tutti i musical – spiega al settimanale ‘Gente’, – partecipare a un corso di danza intensiva”. Oppure “realizzare un sogno segreto”. “Io adoro preparare i cocktail, lo faccio sempre a casa, per gli amici. Ho deciso, appena posso mi iscrivo a un corso per barman acrobatici. Così i miei cocktails saranno ancora più spettacolari”. Poi parla del suo ritorno sull’ammiraglia Rai dal 3 ottobre con ‘Domenica In’. “Voglio portare in tv l’Italia ‘bella’, quella dei sentimenti e dei valori, che scalda il cuore ed è di esempio, raccontare le tante cose che uniscono noi italiani, non quelle che ci dividono: ne abbiamo abbastanza di liti, gossip becero e discussioni urlate”.

    Riguarda l’intervista di Costanzo a Lorella Cuccarini dal programma ‘Bontà sua’>>



  • Torna l’appuntamento con ‘I Nastri d’argento2010, in onda il 31 luglio, alle 23.45 su Rai Uno. La serata dedicata ai premi cinematografici sarà condotta da Alessandra Martines. Protagonisti dell’edizione 2010 Christian De Sica e Carlo Verdone, Micaela Ramazzotti e Stefania Sandrelli, premiate da un attore internazionale come Colin Firth, Lunetta Savino e Elena Sofia Ricci, il vincitore di Cannes Elio Germano e Luca Zingaretti, Leo Gullotta e Isabella Ragonese. E ancora gli attori del film ‘BaariaMargareth Madè, Francesco Scianna, Laura Chiatti; il cast di ‘Mine vaganti‘ sul palcoscenico con Ferzan Ozpetek, e anche due premi Oscar come il regista Giuseppe Tornatore e il maestro Ennio Morricone. Durante la serata non solo la consegna dei premi ma, a sorpresa, spazio anche ad una serie di performance inattese: dall’improvvisazione di Carlo Verdone, premiato per il miglior soggetto cinematografico dell’anno per il film ‘Io, loro e Lara’ all’esibizione “live” di Christian De Sica, Nastro d’Argento per ‘Il figlio più piccolo’, che interpreta lo swing di Lelio Luttazzi, all’incontro con Leo Gullotta, festeggiato a sorpresa per i suoi primi 50 anni di carriera, all’emozione di sentire al pianoforte due grandi protagonisti del mondo musicale come il Maestro Morricone, Nastro d’Argento per le musiche del Film dell’anno, ‘Baaria’ e la regina del jazz Rita Marcotulli, premiata per la migliore colonna sonora, quella di ‘Basilicata coast to coast’, dove ha debuttato alla regia l’attore Rocco Papaleo. Altre curiosità: Cristiana Capotondi premia il protagonista di ‘Welcome’, Nastro europeo dell’anno,Vincent Lindon. Un Nastro a Rai Cinema, miglior produttore dell’anno con Arancia Film per il film di Giorgio Diritti ‘L’uomo che verrà’. Sul red carpet, infine, anche l’entusiasmo di Paolo Virzì, regista del miglior film italiano 2010, ‘La prima cosa bella’.

    Guarda dal web ‘I Nastri d’Argento’ 2010, Rai Uno, 31 luglio, h. 23.45>>

  • 30/7/2010 ore 13:33

    Le Winx tornano su Rai Due

    Commenti 0

    Dopo essere state le ambasciatrici del made in Italy a World Expo Shanghai 2010, le magiche fatine Winx, tornano con gli episodi della quarta stagione nello spazio mattutino di Rai Due, dal 2 agosto. Bloom, Stella, Musa, Flora, Tecna e Aisha saranno in onda tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, alle 8.45 circa. In questa serie le meravigliose Winx partiranno dal pianeta Magix e approderanno sulla Terra per convincere gli esseri umani che bisogna credere nella fantasia e all’universo della magia. Inoltre avranno il compito di trovare una settima fata, Roxy, e salvarla dai malvagi stregoni che vogliono impossessarsi del suo potere. Gli Stregoni del Cerchio Nero hanno, infatti, imprigionato nel corso dei secoli quasi tutte le Fate della Terra, privando il Pianeta della magia e rendendo le persone incapaci di credere nei poteri delle fatine. Bloom, l’unica terrestre, guiderà le sue amiche in un mondo completamente nuovo e le aiuterà anche quando perderanno i loro poteri. Il nuovo personaggio, Roxy, si unirà al gruppo delle Winx. La ragazza, un tipo determinato, scoprirà di essere la Fata degli Animali e l’ultima Fata della Terra. Ad allietare ancora di più la trama sono in arrivo anche sei cuccioli speciali, che aiuteranno le protagoniste nelle loro avventure. Le telespettatrici non potranno non affezionarsi ai piccoli animali da compagnia delle loro eroine. E poi, le Winx raggiungeranno un nuovo livello di Trasformazioni Magiche, chiamato Believix che si attua nel momento in cui gli uomini cominceranno a credere nelle fate e nella magia. In questa nuova stagione le fatine non vanno più a scuola ma sono cresciute, e come tante ragazze umane si ritroveranno a cercare un lavoro e a impegnarsi in una occupazione. Andranno a vivere in un nuovo appartamento e apriranno una rivendita di cuccioli molto speciali che alla fine riscuoterà un grande successo

    Guarda le “Winx” dal web, Rai Due, dal lunedì al venerdì, h. 8.45>>
    Guarda le puntate delle passate edizione delle “Winx” >>

    Tags:
  • 30/7/2010 ore 11:40

    Il nobel Giulio Natta a lampi di genio in tv

    Commenti 0

    E’ stato il primo e unico Premio Nobel italiano per la chimica, con i suoi studi sulle materie plastiche. E’ Giulio Natta, protagonista di ‘Lampi di Genio in Tv‘, programma di Rai Educational dedicato ai grandi della scienza e condotto da Luca Novelli, in onda il 31 luglio, alle 8.30 su Rai Tre. Natta – attraverso i disegni animati di Novelli – racconta la storia della plastica, un tempo simbolo dell’inquinamento e oggi rivalutata per la possibilità di essere riciclata quasi all’infinito. Tra le ‘chicche’ della puntata il conduttore si lancerà da un aereo americano durante la Seconda Guerra Mondiale, indossando un paracadute realizzato con un materiale allora nuovo di zecca per l’epoca: il Nylon.

    Guarda dal web ‘Lampi di genio in tv’, Rai Tre, 31 luglio, h. 8.30>>
    Riguarda le puntate di ‘Lampi di genio in tv’>>

  • 29/7/2010 ore 15:48

    Carrà: “non credo tornerò presto in Tv”

    Commenti 2

    Il ‘caschetto d’oro’ nazionale ha parlato del suo ultimo impegno televisivo,  durante il Fiuggi Family Festival,  come direttore artistico di ‘Gran Concerto’, programma sulla musica classica per bambini condotto da Alessandro Greco e che dovrebbe andare in onda su Rai Tre da settembre. Nessuna pubblicità allo show, perché per scelte della direzione, ha spiegato la Carrà ”non si possono fare spot per programmi per bambini”. Ma, ha polemizzato la conduttrice ”perche’ non si deve sapere che parte il Gran Concerto, ad esempio venerdì? Mistero. E’ una domanda alla quale non ha saputo dare una risposta  nessuno”. Riguardo ai tempi della sua prossima apparizione, la Carrà  ha dichiarato: ”non credo tornerò presto in tv”. Quella della adozioni a distanza è stata un’altra delle tematiche affrontate dalla Carrà nel corso dell’incontro. Nel 2006 con il suo programma Rai ‘Amore’ l’artista fece conoscere al pubblico le attività delle Onlus che nel mondo lavorano a sostegno di famiglie e bambini grazie alle donazioni. Un esperienza importante, secondo la Carrà “a dare un segnale molto forte. Ma, purtroppo -ha proseguito- si sono accorte di me molte persone ad esclusione dei potenti. Ho insistito tanto per poter fare almeno 4 speciali sulle adozioni a distanza senza però ottenere alcun riscontro”. L’impegno della conduttrice riguardo alle adozioni a distanza dura da 18 anni. “non aiuti solo un bambino a crescere, ma una intera famiglia ad andare avanti (…) Anche in tempi di crisi bisogna unire le proprie forze.  Ad esempio, se dieci persone si unissero con  un contributo di 2 euro a testa, potrebbero ‘adottare’ un bambino a distanza”

    Riguarda l’intervista alla Carrà di Fabio Fazzio nel programma ‘ Che tempo che fa’>>