Rai.tv

su Rai.Tv
  • su Rai.Tv
  • nei siti Rai

Rai.tv

Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Gigi Proietti su Rai1 con “Una pallottola nel cuore”

      Proietti---Una-pallottola-nel-cuoreGigi Proietti torna protagonista della grande fiction di Rai1, questa volta nelle vesti di giornalista di cronaca nera per la nuova serie “Una Pallottola nel Cuore”. Quattro film-tv ambientati nella Roma di oggi, per la regia di Luca Manfredi. In onda dal 27 ottobre, il lunedì in prima serata

    • Pechino Express, l’ottava tappa

      blog_2010Al termine di una entusiasmante avventura di 400km attraverso l’isola di Giava le #Cougar arrivano prime al traguardo finale. Eliminati, a sorpresa, gli #Sposini

    • “Quanto manca”, il varietà di seconda serata di Rai2

      quanto_manca_blogA partire da lunedì 20 ottobre prende il via il nuovo varietà condotto da Katia Follesa, con Nicola Savino e Rocco Tanica. In seconda serata su Rai2

    • Torna Amore Criminale, da lunedì su Rai3

      Amore criminale“Amore Criminale” torna su Rai3, tutti i lunedì in 1^ serata a partire dal 20 ottobre. A condurre questa 15^ edizione sarà ancora una volta l’attrice Barbara De Rossi. Tra le novità, la presenza di Veronica De Laurentiis

    • Impazienti: Tortora e Bertolino insieme su Rai2

      impazienti_4blogTorna la coppia comica formata da Max Tortora ed Enrico Bertolino, protagonisti della corsia di un ospedale nella nuova sketch-com, in onda da lunedì 20 ottobre alle 21:00, dal lunedì al venerdì su Rai2

  • Proietti---Una-pallottola-nel-cuoreGigi Proietti torna protagonista della grande fiction di Rai1, questa volta nelle vesti di giornalista di cronaca nera per la nuova serie “Una pallottola nel cuore“. Quattro film-tv ambientati nella Roma di oggi, per la regia di Luca Manfredi.
    In onda dal 27 ottobre, il lunedì in prima serata.

    Guarda il promo>>

    Guarda l’intervista esclusiva a Gigi Proietti >>

    Gigi Proietti è Bruno Palmieri, noto “cronista di nera” del quotidiano romano “Il Messaggero”. Come suggerisce il titolo della fiction, Bruno continua il suo lavoro al giornale nonostante abbia una pallottola piantata a un soffio dal cuore. La pallottola è il ricordo di un attentato di cui è stato vittima anni prima. Forse qualcuno a cui ha pestato i piedi o qualche criminale infastidito dalle sue inchieste e dai suoi articoli. Però, nonostante le indagini, non si è mai saputo chi sia stato a sparargli e visto che sarebbe troppo rischioso tentare di estrarre il proiettile, Bruno si è rassegnato a portare con sé quel pericoloso ricordino…
    Ora Bruno è arrivato alle soglie della pensione ma qualcosa manda all’aria i suoi piani per il futuro.
    Si trova casualmente coinvolto in un vecchio caso irrisolto che lo spinge ad indagare su un’intricata serie di gialli del passato, risanando le ingiustizie e dando finalmente pace alle vittime.

    Guarda i backstage >>

    "Una pallottola nel cuore" - Gigi Proietti e Francesca Inaudi

    “Una pallottola nel cuore” – Gigi Proietti e Francesca Inaudi

    Non solo, Bruno dovrà confrontarsi anche con un imprevedibile caso irrisolto della sua vita personale. Infatti, proprio mentre inizia le indagini sul vecchio caso della Maga di Piazza Navona, arriva in redazione una ragazza: Maddalena, interpretata da Francesca Inaudi, assunta al giornale come stagista. Bruno e Maddalena non sanno di essere legati da un legame inscindibile: sono padre e figlia. E l’unica a saperlo è Paola ( Licia Maglietta), la madre di Maddalena, la donna con la quale Bruno ebbe una appassionata relazione clandestina, che si interruppe dopo che Bruno fu colpito al cuore…

    Guarda la fotogallery con gli scatti di scena>>

    "Una pallottola nel cuore" - Gigi Proietti e Marco Marzocca

    “Una pallottola nel cuore” – Gigi Proietti e Marco Marzocca

    Tra noir e commedia, i quattro film tv della serie – “La Maga di Piazza Navona”, “La ragazza del parco”, “Il passato che ritorna”, “Il vero e il falso” – sono incentrati sui cosiddetti cold case, casi irrisolti analizzati dal nostro protagonista sul piano psicologico e suggellati dal suo marchio ironico.
    Sullo sfondo la Roma dei nostri giorni: i quartieri del centro, le vie antiche, le periferie degradate, i quartieri ricchi e quelli popolari.
    Vedremo Gigi Proietti muoversi nella bellissima e caotica capitale a bordo della sua vecchia cabriolet degli anni ‘70, in omaggio al celebre personaggio del tenente Colombo.

     

    Guarda la fotogallery del backstage >>

    Nel cast anche: Marco Marzocca, nel ruolo del fotografo del giornale, Paola Minaccioni nelle vesti di caporedattore; Carlotta Proietti, la vera figlia di Gigi Proietti, che nella fiction presta il volto ad una giornalista; Giovanni Scifoni nel ruolo di Vice-Questore.

    "Una pallottola nel cuore" - Gigi Proietti - Marco Marzocca e Gabriele Cirilli

    “Una pallottola nel cuore” – Gigi Proietti – Marco Marzocca e Gabriele Cirilli

    Anticipazioni della 1^ puntata “La Maga di Piazza Navona”
    Ospite speciale: Gabriele Cirilli

    Romolo Burri, scontati vent’anni per l’omicidio di sua moglie nota al tempo come ”la maga di Piazza Navona”, si reca da Bruno in cerca di aiuto per dimostrare la sua innocenza. Il giornalista si convince a riaprire l’inchiesta e viene a sapere che c’erano anche politici tra i clienti della maga. E’ proprio uno di loro a rivelargli che la cartomante, ricattata dal mago Clem, aveva chiesto la sua protezione. Bruno rintraccia e mette alle strette il mago che gli rivela una sconcertante verità…

    Guarda in web streaming lunedì 27 ottobre alle 21:15 >>

    Vai al sito>>

  • 20/10/2014 ore 14:50

    Pechino Express, l’ottava tappa

    Commenti 0

    blog_2010L’adventure game di Rai2 si avvicina alla semifinale con l’ottava puntata, appena andata in onda. Dopo l’eliminazione delle #immigrate, nella puntata andata in onda lunedì scorso, il gioco è ripartito da Yogyakarta, città dell’isola di Giava in Indonesia. Le coppie di viaggiatori hanno affrontato un viaggio di 400 chilometri: da Yogyakarta fino ai maestosi siti archeologici di Trowulan, passando per il più grande e mistico tempio buddhista Mahayana di Borobudur, la cui forma piramidale rappresenta l’incarnazione in pietra della cosmologia buddhista ed il cammino spirituale necessario all’animo umano per raggiungere la purezza dello spirito.

     

     

    Amaurys impara le danze giavanesi

    Amaurys impara le danze giavanesi

    La puntata si apre subito nel segno delle tradizioni culturali indonesiane: a dare il benvenuto ai concorrenti sono infatti alcune danzatrici nei costumi tipici che eseguono un ballo rituale accompagnato dalla musica “gamelan” suonata degli strumenti a percussione Giavanesi. Per cominciare la marcia, le coppie dovranno immergersi subito nella danza: ad ognuna di loro viene assegnato un insegnante, che avrà il compito di vestirli con degli indumenti tipici e di fargli imparare i passi di danza. Vestiti e istruiti i concorrenti si esibiscono davanti alla professoressa e coreografa Hino, l’Alessandra Celentano dell’isola di Java. La professoressa è estremamente esigente, tanto da rimandare a studiare gli #Sposini, che avevano tentato di stupirla, senza successo, con una danza fusion.

    - Rivedi la clip “Tutti sul palco”>>

     

     

    I #coinquilini alla ricerca di un passaggio negli abiti delle danzatrici indonesiane

    I #coinquilini alla ricerca di un passaggio negli abiti delle danzatrici indonesiane

     #Coinquilini sono i primi a ripartire, dopo di loro gli altri, ma il viaggio dura poco perché tra balli e trucco la prima giornata volge già al termine. Tra alterne fortune, gli #Sposini riescono a farsi ospitare da una radio locale, ritrovando così il loro habitat naturale, mentre le #Cattive trovano un giaciglio nella casa di una donna del luogo che ospita le due come vere e proprie figlie

    - Rivedi la clip “Ricerca dell’alloggio”>>

    Sorge il sole, è ora di ripartire: solo le prime due coppie che arriveranno al tempio di Borobudur potranno sfidarsi nella Prova Vantaggio! Le prime a raggiungere Costantino sono le #Cougar, seguite dai #PerezCostantino ha consegnato all’arrivo due statuette del Buddha alle coppie, che ne dovranno recuperare altre tre: quella che le troverà prima avrà vinto la Prova Vantaggio! Per vincere la gara un membro per coppia deve raggiungere il secondo o il terzo livello del Borobudur e scattare una foto a un turista che gli verrà descritto con un walkie talkie dal compagno rimasto ai piedi del tempio. I #Perez vincono  la prova con un vantaggio enorme e come ricompensa scaleranno di una posizione nella classifica finale.

    - Rivedi la Prova Vantaggio>>

    Un momento della Prova-Vantaggio

    Un momento della Prova-Vantaggio

    Ma non è finita, il gioco ora si complica: è il momento di mescolare le carte. Costantino annuncia che i viaggiatori raggiungeranno il traguardo a coppie miste: Roberta e Antonella, Eva e Stefano, La Pina e Angelina, Emiliano e Amaurys, Alessandro e Angela. Così ricomposti, i concorrenti si lanciano alla ricerca dei passaggi per la prossima tappa. E durante il viaggio nascono nuove simpatie e nuove intese tra i viaggiatori, particolarmente tra Stefano dei #Coinquilini e Eva Grimaldi delle #Cougar

    - Guarda la clip “Nuove coppie, nuovi amori?”>>

    Dopo una notte “particolare” per le coppie miste inizia un nuovo giorno e tutti cercano passaggi verso la prossima meta, dove i viaggiatori potranno ricongiungersi con i vecchi compagni. Giunti a destinazione, prima di riunirsi, i concorrenti dovranno affrontare una nuova missione: cercare persone per creare una catena umana che riesca a trasmettere a Costantino l’emozione disegnata su una maschera che i viaggiatori dovranno fare indossare ai componenti della catena

    - Guarda la clip “Le emozioni di Costantino”>>

    Il bimbo indossa una maschera con l'umore di Costantino

    Il bimbo indossa una maschera con l’umore di Costantino

    I più scaltri sono Stefano ed Eva ma il coinquilino sarà il primo a ripartire, Alessandro, suo compagno, riuscirà a completare la missione delle maschere ben prima di Roberta. Con un grande vantaggio, quindi i coinquilini partono verso il traguardo finale. Ma il passaggio che riescono a beccare è piuttosto lento e questo non li aiuterà. Costantino attende i viaggiatori alle rovine della città di Trowulan, quella che un tempo fu la capitale del più vasto impero indù dell’Indonesia. Gli #Sposini riconsegnano la Busta Nera: è ora di scoprire la classifica. La prima coppia a raggiungere Trowulan è stata quella delle #Cougar. A classificarsi secondi sarebbero stati proprio i #Coinquilini ma la loro posizione viene “rubata” dai #Perez in virtù della vittoria della Prova-Vantaggio. Al ballottaggio, quindi, vanno gli #Sposini e le #Cattive

    - Guarda la clip “I vincitori dell’ottava tappa”>>

    Le #Cougar, fresche vincitrici, decidono di adottare una strategia di gioco ed eliminare la coppia più forte: gli #Sposini. La Pina ed Emiliano, trionfatori di gran parte delle tappe precedenti del viaggio, vanno dalle stelle alle stalle e il contenuto della busta nera sancisce la loro eliminazione dal gioco, proprio ad un passo dalla semifinale

    - Guarda l’intervista agli #Sposini dopo l’eliminazione>>

    Gli #Sposini sono fuori dalla gara

    Gli #Sposini sono fuori dalla gara

    Con questa eliminazione, per certi versi inaspettata, si conclude l’ottava puntata di Pechino Express – Ai confini dell’Asia. Appuntamento a lunedì prossimo per sapere cosa succederà alle coppie rimaste in gara e chi si guadagnerà l’accesso alla finale di questa edizione

    - Guarda l’anticipazione della nona puntata>>

  • quanto_manca_blogA partire da lunedì 20 ottobre prende il via  Quanto manca, il nuovo varietà condotto da Katia Follesa, in onda in seconda serata su Rai2. Uno show, rigorosamente in diretta, per analizzare in chiave divertente e dissacrante gli avvenimenti della settimana con filmati, schede ed interventi comici.

     

    La conduttrice in ogni puntata, affiancata due “assistenti” d’eccezione come Nicola Savino e Rocco Tanica, approfondisce il “dibattito” con gli ospiti in studio (famosi e non) sui temi d’attualità che vengono proposti, in un ritmo reso incalzante da un countdown che scandirà i 60 minuti del programma “provocando”, come un tormentone la risposta al titolo del programma: “Quanto manca“. Durante l’ora della diretta, infatti, una serie di “conti alla rovescia” calcoleranno quanto tempo manca alla realizzazione di un progetto, di un evento o all’arrivo di un ospite.

    La formula è quella delle “classifiche e sondaggi”: in ogni puntata vengono individuate le personalità o gli eventi che meritano ironicamente di “passare alla storia”. Infine, gli ospiti in studio, oltre a prendere parte al “dibattito”, possono anche essere riconosciuti come vincitori di una speciale “hit parade”.

     

    Guarda il promo >>

     - Invia il tuo video e condividlo con la redazione >>

    - Segui la diretta online, lunedì alle 23:20 >>

     

    Quanto manca è anche su Twitter e Facebook

  • 17/10/2014 ore 10:41

    Torna Amore Criminale, da lunedì su Rai3

    Commenti 0

    Amore criminaleTorna su Rai3, tutti i lunedì in prima serata a partire dal 20 ottobre con 8 nuove puntate, “Amore Criminale”, condotto anche in questa nuova serie dall’attrice Barbara De Rossi.

    - Guarda la fotogallery >>

    Il programma – a cui da anni è associata una Campagna di denuncia contro la violenza sulle donne – è giunto quest’anno alla 15a edizione, e anche questo anno si avvale della collaborazione  dell’Arma dei Carabinieri e della Polizia di Stato. Fino ad ora sono state raccontate oltre 200 storie, da nord a sud e in ogni contesto sociale e culturale, a testimoniare ancora una volta come la violenza sia trasversale.

    - Rivedi le puntate della scorsa edizione >>

    La struttura della trasmissione prevede il racconto in ogni puntata di due storie: una donna che si è salvata e una donna che purtroppo è stata uccisa dal suo compagno, marito o ex. Il linguaggio usato nei filmati è quello della docu-fiction, dove alle testimonianze vere si alternano ricostruzioni di fiction.
    In studio alcuni attori leggeranno una pagina tratta dagli atti giudiziari dei casi raccontati in puntata. Fra gli attori che hanno aderito: Leo Gullotta, Duccio Camerini, Enrico Lo Verso, Pino Strabioli, Massimo Olcese, Mariano Rigillo, Urbano Barberini …

    Molte delle donne uccise e di cui abbiamo ricostruito la storia nelle 8 puntate avevano dei figli. La domanda a cui la trasmissione cerca di rispondere è anche questa: che fine fanno i figli delle vittime?

    Veronica De Laurentiis

    Veronica De Laurentiis

    Novità di questa 15a edizione è la presenza di Veronica De Laurentiis. In passato Veronica ha vissuto un matrimonio di grande violenza, dove ha sperimentato maltrattamenti, umiliazioni, violenze fisiche e psicologiche. Dopo 15 anni Veronica è riuscita a spezzare quella relazione pericolosa. E oggi ha trasformato la sua storia negativa in un messaggio di speranza per tutte le donne che vivono situazioni analoghe alla sua.

    - Rivedi la puntata speciale di “Amore criminale” del 2012 con una lunga intervista a Veronica De Laurentiis >>

    In ogni puntata di “Amore Criminale”, Veronica incontrerà donne che sono sopravvissute a tentati omicidi, ad atti di violenza, a stalking, a maltrattamenti.
    Ci racconterà la loro storia e a ognuna di loro testimonierà che dalla violenza si può uscire, perché lei ne è l’esempio.

    Anticipazioni:

    Nella prima puntata, “Amore criminale” racconterà la storia di Lisa Puzzoli, la giovane di Villaorba di Basiliano (Ud) uccisa il 7 dicembre 2012, dopo una serie infinita di minacce, dal suo ex compagno Vincenzo Manduca, conosciuto in chat quando la ragazza aveva appena diciottanni.
    Ospiti in studio l’attore Blas Roca Rey, che leggerà una pagina degli atti giudiziari relativi all’omicidio di Lisa Puzzoli, l’avvocato Geraldine Pagano, esperta di violenza sulle donne,  e Mariella Zainer, mamma di Lisa.

    - Guarda “Amore criminale” in live streaming lunedì alle 21:05 >>

    “Amore criminale” è anche su Twitter e Facebook

  • 16/10/2014 ore 16:05

    Impazienti: Tortora e Bertolino insieme su Rai2

    Commenti 0

    impazienti_4blogTorna la coppia comica formata da Max Tortora ed Enrico Bertolino che avevamo lasciato a bordo di un aereo nella serie tv Piloti, oggi protagonisti della corsia di un ospedale della nuova sketch-com Impazienti, in onda da lunedì 20 ottobre alle 21:00, dal lunedì al venerdì su Rai2.


    - Guarda il promo >>


     

     

    I protagonisti

    Alberto Principe (Max Tortora), impiegato assenteista, al momento dell’incidente guidava il furgone della ditta che lo aveva appena licenziato. Romano fino all’ultima stilla di sangue.

    Chicco Carloni (Enrico Bertolino), tipico pignolo milanese. Amministratore di alcuni condomini di proprietà del suocero, multimilionario latifondista immobiliare di cui è succube. Al momento dell’incidente guidava un suv.

    Sono loro gli “impazienti” dell’interminabile tenzone che scoppia con il loro arrivo in ospedale.

    - Guarda la fotogallery >>

     

    impazienti_5blogLa storia

    Una manovra improvvisa e crash… un incidente! La fine di una lunga amicizia? No, l’inizio di un’interminabile controversia tra due automobilisti che non s’erano mai visti prima di allora. Per Alberto Principe (Max Tortora) e Chicco Carloni (Enrico Bertolino) tutto inizia da lì, tra i clacson del traffico e cid strappati. Nessuna ferita per fortuna ma un unico obiettivo: incassare a tutti i costi il risarcimento dell’assicurazione.

    Quando i due si ritrovano uno accanto al letto dell’altro rischiano un altro incidente. Per zuffa. Ma ad entrambi, alla vista del perito, balena un’idea: “Se riuscissi a dimostrare di avere ragione incasserei i soldi dell’assicurazione! E potrei cambiare vita, svolterei!”. Non mettendo però in conto la tenacia politicamente scorretta e la fantasia inesauribile dell’altro sulla ricostruzione a proprio favore della dinamica dell’incidente, di cui non si riuscirà mai a sapere la verità.

    E così l’ospedale che dovrebbe accudire Chicco e Alberto diventa il teatro del loro incolparsi a vicenda. Sotterfugi e bugie, pedinamenti e urla sono all’ordine del giorno in corsia. Ma non mancano momenti di complicità tra i due e scherzi goliardici al personale medico e ai malati effettivi. Si divertono e in qualche modo diventano compagni d’avventura.

    Insieme, durante il lungo ricovero si scontrano con John (Johnatan Silvestri), l’infermiere di origine inglese corruttibile e provocatore; col primario Pistillo (Peppe De Rosa), quando hanno l’onore di incontrarlo vista la sua propensione a partecipare a tutti  i convegni che si svolgono su isole lontane; con il Dottorino (Carlo De Ruggeri) soprattutto, il vero antagonista di Chicco e Alberto, impegnato a scoprire il loro sporco gioco.

    Corteggeranno Sonia (Angela Tuccia), la bella e simpatica infermiera in prova che non ha ancora chiaro qual è il suo mestiere e battibeccheranno con la caposala suor Clotilde (Antonella Morea), la quale ha una grande simpatia per Alberto, al quale perdona tutto, e un’antipatia innata per Chicco, poveretto!

    Durante l’interminabile degenza, i due malati immaginari non rinunciano al calore delle proprie famiglie, che frequentano l’ospedale proprio come una seconda casa. Chicco riceve le visite di Elvira (Giorgia Cardaci) ed Eva (Maristella Burchietti), rispettivamente moglie raffinata e apprensiva dal vocabolario fatto di vezzeggiativi e figlia adolescente frivola, irrequieta, ribelle. Alberto quelle di Nadia (Daniela Terreri), l’allegra moglie “drogata” di cucina romana, e Giovanni (Filippo Laganà), figlio timido, educato e molto nerd.

    Le donne risultano mogli specularmente perfette per i due protagonisti; i ragazzi invece sembrano essere il frutto di uno scambio di culla se si guarda ai loro padri!

    - Gli scatti di scena >>


     

    impazienti__logo_blogImpazienti riporta in tv, nell’access prime time di Rai2, Max Tortora ed Enrico Bertolino: la storica coppia di successo di Piloti, la sketch com più longeva e replicata della Rai.

     

    Nella sigla cartoon, dove scorrono i titoli di testa, si racconta l’avvenuto scontro frontale tra il furgone di Alberto e il suv di Chicco.

     

     

    Il format
    Ogni puntata dura circa 7’ minuti ed è composta di 3 brevi episodi autonomi e autoconclusivi.

    Il primo della durata di circa 1’30’’; quello centrale di circa 5’, che si sviluppa su un arco narrativo più compiuto ed esteso; il terzo di circa 1’30’’ambientato di sera o di notte. Indipendentemente dal contenuto, contribuisce a restituire il senso del termine della giornata ospedaliera.

    Le 50 puntate non seguono uno sviluppo orizzontale, tranne la prima settimana di programmazione che ha la funzione di set up della serie per presentare al pubblico l’antefatto, i protagonisti, le loro famiglie e l’ambiente dell’ospedale.

     

    - Segui la diretta web >>

    - Rivedi tutti gli episodi on demand >>

     

    Impazienti  è anche sui social network Twitter e Facebook

     

    impazienti_2blogImpazienti è una produzione Rai Fiction in collaborazione con IIF di Paola e Fulvio Lucisano e il Centro di produzione Rai di Napoli.

     

    Regia: Celeste Laudisio

    da un’idea di: Massimiliano Tortora

    head writer: Fabrizio Gasparetto

    Cast: Max Tortora, Enrico Bertolino, Daniela Terreri, Giorgia Cardaci, Maristella Burchietti, Filippo Laganà, Antonella Morea, Carlo De Ruggeri, Angela Tuccia, Johnatan Silvestri, Antonello Liegi, Peppe De Rosa, Ettore Massa