Rai.tv

su Rai.Tv
  • su Rai.Tv
  • nei siti Rai

Rai.tv

Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Questo nostro amore 70, dal 28 ottobre su Rai1

      "Questo nostro amore '70" - Anna Valle e Neri MarcorèRitorna l’appuntamento con una delle fiction più attese dell’autunno di Rai1, “Questo nostro amore”, in una nuova stagione ambientata nella Torino del 1970. Sei prime serate per la regia di Luca Ribuoli, con Anna Valle e Neri Marcorè.

    • Topo Tip, anteprima sul web

      topotip336In anteprima sul web il divertente mondo di Topo Tip, furbetto, allegro e tenero topolino, circondato di tanti personaggi

    • “Un giorno in Pretura” da sabato 25 su Rai3

      Un giorno in preturaParte sabato 25 ottobre, intorno alla mezzanotte su Rai3, la nuova stagione dello storico programma di Roberta Petrelluzzi. Nella 1^ puntata, “Verità sepolte”, il processo che vede imputato l’infermiere Angelo Stazzi

    • Gigi Proietti su Rai1 con “Una pallottola nel cuore”

      Proietti---Una-pallottola-nel-cuoreGigi Proietti torna protagonista della grande fiction di Rai1, questa volta nelle vesti di giornalista di cronaca nera per la nuova serie “Una Pallottola nel Cuore”. Quattro film-tv ambientati nella Roma di oggi, per la regia di Luca Manfredi. In onda dal 27 ottobre, il lunedì in prima serata

    • Pechino Express, l’ottava tappa

      blog_2010Al termine di una entusiasmante avventura di 400km attraverso l’isola di Giava le #Cougar arrivano prime al traguardo finale. Eliminati, a sorpresa, gli #Sposini

  • 24/10/2014 ore 0:00

    Questo nostro amore 70, dal 28 ottobre su Rai1

    Commenti 0
    "Questo nostro amore '70" - Anna Valle e Neri Marcorè

    “Questo nostro amore 70″ – Anna Valle e Neri Marcorè

    Ritorna l’appuntamento con una delle fiction più attese dell’autunno di Rai1, “Questo nostro amore”, in una nuova stagione definita dall’anno 1970. Sei prime serate per la regia di Luca Ribuoli, con Anna Valle e Neri Marcorè.
    Dal 28 ottobre, il martedì su Rai1

    Guarda il promo>>

    La sigla di “Questo nostro amore 70”>>

    Il teaser della campagna web>>

    Soffia un vento nuovo nella vita di Anna e Vittorio, i protagonisti della serie interpretati da Anna Valle e Neri Marcorè. Sono iniziati gli anni Settanta. Sono cambiate le loro vite ed è cambiato il mondo attorno a loro. Nel corso della prima stagione abbiamo visto la coppia alle prese con i pregiudizi della società di fronte alla notizia del loro “amore clandestino”, in un’epoca in cui concubinato e adulterio erano considerati reati. Ora i due hanno la possibilità di vivere liberamente il loro amore. Nessuno fa più loro la guerra perché non sono sposati. Tra l’altro, la legge sul divorzio entra in vigore nel ’70 e i due protagonisti hanno la possibilità di sposarsi. Inoltre Francesca, l’ex moglie di Vittorio (Debora Caprioglio) si è risposata, quindi il matrimonio tra i due è stato sciolto, e in più è stato estinto anche il debito nei suoi confronti.

    "Questo nostro amore '70" - Anna Valle in una foto di scena

    “Questo nostro amore 70″ – Anna Valle in una foto di scena

    Guarda il backstage>>

    Nonostante ciò, il rapporto tra Anna e Vittorio sembra destinato ad incrinarsi: i due non riescono a gestire la loro libertà di coppia finalmente riconosciuta, dopo tanti anni di persecuzione. Anna, ora che le ragazze sono cresciute, ha voglia di riprendersi un po’ del tempo che ha dedicato con grande amore alla famiglia, ma purtroppo si ritrova su una frequenza diversa rispetto a Vittorio che non capisce questo suo bisogno. Ritroverà per caso l’amore della sua gioventù, che per un momento la farà sentire di nuovo speciale e corteggiata, cosa che le era mancata moltissimo. Vittorio invece si imbarca, all’insaputa di tutti, in una nuova avventura professionale. Decide di vendere la tanto amata libreria, per acquistare una nuova azienda proprietaria del brevetto di una rivoluzionaria marmitta catalitica per le auto.

    Guarda la fotogallery con gli scatti di scena>>

    "Questo nostro amore '70" - Anna Valle e Marco Foschi

    “Questo nostro amore 70″ – Anna Valle e Marco Foschi

    Nel sequel ci saranno inoltre anche molti nuovi arrivi che destabilizzeranno gli equilibri che si erano creati. Troviamo Marco Foschi nei panni di Diego, il primo amore di Anna, che ricompare nella sua vita nelle vesti del padre di un suo alunno. E, in un momento di distrazione di Vittorio, la sua presenza si fa seduttiva e pericolosa. Per Vittorio, invece, la tentazione arriva dalla sua nuova segretaria, Emanuela interpretata da Diane Fleri, una donna giovane, carina e simpatica che lo ricopre di quelle attenzioni e quelle cure che Anna, da un po’ di tempo a questa parte, non gli riserva più.
    E così ecco che Vittorio e Anna, che ci apparivano tanto solidi e indissolubili, entrano in crisi, tanto che Vittorio andrà a vivere da solo mentre Anna sperimenta una seconda giovinezza. Ma sarà una crisi definitiva?


    Anticipazioni della 1^ puntata

    martedì 28 ottobre alle 21:15 su Rai1

    "Questo nostro amore '70" - Neri Marcorè e Diane Fleri

    “Questo nostro amore 70″ – Neri Marcorè e Diane Fleri

    E’ il 1970, Vittorio e Anna non si sono ancora sposati. Anna vorrebbe un pò di tranquillità ma Vittorio sta già inseguendo un nuovo sogno: ha venduto la libreria per acquistare una fabbrica proprietaria di un brevetto rivoluzionario. Anche Salvatore Strano si lancia nell’impresa, si licenzia e investe tutta la risicata liquidazione. Anna intanto incontra Diego Regis, il suo primo amore e Bernardo, di passaggio a Torino, scopre che Benedetta ha un bambino di due anni, Marco Vittorio, di cui non si conosce il padre. Vecchi e nuovi amori, rancori mai sopiti e segreti inconfessati, sembra che la matassa del passato, del presente e del futuro…

    Segui la serie in web streaming da martedì 28 ottobre alle 21:15>>

    Vai al sito>>

  • 23/10/2014 ore 16:36

    Topo Tip, anteprima sul web

    Commenti 0

    topotip336Pronti per entrare nel divertente mondo di Topo Tip?

    Da domani troverete on line un sito tutto dedicato al simpaticissimo topino!

    A partire dalle 13:00 potrete vedere sul sito www.topotip.rai.it la puntata “Volevo essere figlio unico” e cominciare a familiarizzare con questo furbetto, allegro e tenero topolino, circondato di tanti personaggi: mamma, papà e la sorellina Tippy, ma anche il suo inseparabile orsacchiotto Teddy e tanti altri!

    Sul sito già potrete curiosare fra le varie photogallery, inoltrandovi in quel piccolo angolo di prato dove vive Topo Tip….

    Inoltre potrete scaricare e stampare tre immagini di personaggi da colorare (curiosi di sapere quali?), trovare le schede descrittive dei tanti personaggi e avere qualche notizia in più sulla produzione del cartone!

    Seguite nei prossimi giorni il sito…….ci saranno altre novità – è proprio il caso di dirlo – a portata di mouse!

  • 23/10/2014 ore 8:00

    “Un giorno in Pretura” da sabato 25 su Rai3

    Commenti 0

    Un giorno in preturaParte sabato 25 ottobre, intorno alla mezzanotte su Rai3, la nuova stagione di “Un giorno in pretura“, lo storico programma di Roberta Petrelluzzi.

    - Guarda il promo >>

    La trasmissione, nata nel 1988, ripropone i processi di maggiore interesse pubblico tenutisi nelle corti di giustizia italiane, fornendo così un grande affresco della realtà del nostro paese. Alle immagini registrate nell’aula della Corte d’Assise, che costituiscono il corpo centrale della trasmissione, vengono affiancate ricostruzioni filmate dei fatti e contributi audiovisivi inediti realizzati da reparti specializzati di Polizia e Carabinieri.
    Tra i grandi cicli andati in onda recentemente ricordiamo Calciopoli, il Giallo di Avetrana, Stefano Cucchi, la Clinica Santa Rita di Milano e il processo a Fabrizio Corona.

    - Rivedi on-line le puntate della trasmissione >>

    Anche quest’anno tanti i temi che verranno affrontati: dalle vicende dell’infermiere Angelo Stazzi, che aprono la stagione, alla tratta delle prostitute rumene a Ferrara, al mondo degradato della droga nella provincia italiana.
    Casi di cronaca, ma anche Cold Case, come l’omicidio del sociologo e giornalista Mauro Rostagno, ucciso in Sicilia a 46 anni in un agguato mafioso. Una storia tutta italiana: più di vent’anni per arrivare ad una sentenza di primo grado.

    Sabato 25, nella prima puntata della nuova serie, dal titolo “Verità sepolte”, si comincia con il processo che vede imputato Angelo Stazzi con l’accusa di omicidio volontario presso la Corte d’Assise di Roma presieduta dalla Dott.ssa Evelina Canale. La vicenda è quella della scomparsa di Maria Teresa Dell’Unto, avvenuta una mattina di marzo del 2001 a Tragliatella, in provincia di Roma. Fin da subito i tre figli e il secondo marito della donna non riescono a spiegarsi questo allontanamento. Si indaga sull’ambiente dell’Ospedale Gemelli, dove la donna lavorava come ausiliaria, ma senza giungere a nulla. Il caso viene archiviato fino a quando, nel 2008, grazie a dei fondi speciali per i “casi freddi”, il fascicolo viene riaperto. E intercettando un infermiere del Gemelli, Angelo Stazzi, vecchio amico della donna, gli inquirenti giungono in possesso di importanti indizi che sembrano incastrarlo quale responsabile della scomparsa di Maria Teresa.

    - Guarda “Un giorno in pretura” in live streaming sabato alle 24:00 >>

  • Proietti---Una-pallottola-nel-cuoreGigi Proietti torna protagonista della grande fiction di Rai1, questa volta nelle vesti di giornalista di cronaca nera per la nuova serie “Una pallottola nel cuore“. Quattro film-tv ambientati nella Roma di oggi, per la regia di Luca Manfredi.
    In onda dal 27 ottobre, il lunedì in prima serata.

    Guarda il promo>>

    Guarda le interviste esclusive a Gigi Proietti e agli altri protagonisti >>

    Gigi Proietti è Bruno Palmieri, noto “cronista di nera” del quotidiano romano “Il Messaggero”. Come suggerisce il titolo della fiction, Bruno continua il suo lavoro al giornale nonostante abbia una pallottola piantata a un soffio dal cuore. La pallottola è il ricordo di un attentato di cui è stato vittima anni prima. Forse qualcuno a cui ha pestato i piedi o qualche criminale infastidito dalle sue inchieste e dai suoi articoli. Però, nonostante le indagini, non si è mai saputo chi sia stato a sparargli e visto che sarebbe troppo rischioso tentare di estrarre il proiettile, Bruno si è rassegnato a portare con sé quel pericoloso ricordino…
    Ora Bruno è arrivato alle soglie della pensione ma qualcosa manda all’aria i suoi piani per il futuro.
    Si trova casualmente coinvolto in un vecchio caso irrisolto che lo spinge ad indagare su un’intricata serie di gialli del passato, risanando le ingiustizie e dando finalmente pace alle vittime.

    Guarda i backstage >>

    "Una pallottola nel cuore" - Gigi Proietti e Francesca Inaudi

    “Una pallottola nel cuore” – Gigi Proietti e Francesca Inaudi

    Non solo, Bruno dovrà confrontarsi anche con un imprevedibile caso irrisolto della sua vita personale. Infatti, proprio mentre inizia le indagini sul vecchio caso della Maga di Piazza Navona, arriva in redazione una ragazza: Maddalena, interpretata da Francesca Inaudi, assunta al giornale come stagista. Bruno e Maddalena non sanno di essere legati da un legame inscindibile: sono padre e figlia. E l’unica a saperlo è Paola ( Licia Maglietta), la madre di Maddalena, la donna con la quale Bruno ebbe una appassionata relazione clandestina, che si interruppe dopo che Bruno fu colpito al cuore…

    Guarda la fotogallery con gli scatti di scena>>

    "Una pallottola nel cuore" - Gigi Proietti e Marco Marzocca

    “Una pallottola nel cuore” – Gigi Proietti e Marco Marzocca

    Tra noir e commedia, i quattro film tv della serie – “La Maga di Piazza Navona”, “La ragazza del parco”, “Il passato che ritorna”, “Il vero e il falso” – sono incentrati sui cosiddetti cold case, casi irrisolti analizzati dal nostro protagonista sul piano psicologico e suggellati dal suo marchio ironico.
    Sullo sfondo la Roma dei nostri giorni: i quartieri del centro, le vie antiche, le periferie degradate, i quartieri ricchi e quelli popolari.
    Vedremo Gigi Proietti muoversi nella bellissima e caotica capitale a bordo della sua vecchia cabriolet degli anni ‘70, in omaggio al celebre personaggio del tenente Colombo.

     

    Guarda la fotogallery del backstage >>

    Nel cast anche: Marco Marzocca, nel ruolo del fotografo del giornale, Paola Minaccioni nelle vesti di caporedattore; Carlotta Proietti, la vera figlia di Gigi Proietti, che nella fiction presta il volto ad una giornalista; Giovanni Scifoni nel ruolo di Vice-Questore.

    "Una pallottola nel cuore" - Gigi Proietti - Marco Marzocca e Gabriele Cirilli

    “Una pallottola nel cuore” – Gigi Proietti – Marco Marzocca e Gabriele Cirilli

    Anticipazioni della 1^ puntata “La Maga di Piazza Navona”
    Ospite speciale: Gabriele Cirilli

    Romolo Burri, scontati vent’anni per l’omicidio di sua moglie nota al tempo come ”la maga di Piazza Navona”, si reca da Bruno in cerca di aiuto per dimostrare la sua innocenza. Il giornalista si convince a riaprire l’inchiesta e viene a sapere che c’erano anche politici tra i clienti della maga. E’ proprio uno di loro a rivelargli che la cartomante, ricattata dal mago Clem, aveva chiesto la sua protezione. Bruno rintraccia e mette alle strette il mago che gli rivela una sconcertante verità…

    Guarda in web streaming lunedì 27 ottobre alle 21:15 >>

    Vai al sito>>

  • 20/10/2014 ore 14:50

    Pechino Express, l’ottava tappa

    Commenti 0

    blog_2010L’adventure game di Rai2 si avvicina alla semifinale con l’ottava puntata, appena andata in onda. Dopo l’eliminazione delle #immigrate, nella puntata andata in onda lunedì scorso, il gioco è ripartito da Yogyakarta, città dell’isola di Giava in Indonesia. Le coppie di viaggiatori hanno affrontato un viaggio di 400 chilometri: da Yogyakarta fino ai maestosi siti archeologici di Trowulan, passando per il più grande e mistico tempio buddhista Mahayana di Borobudur, la cui forma piramidale rappresenta l’incarnazione in pietra della cosmologia buddhista ed il cammino spirituale necessario all’animo umano per raggiungere la purezza dello spirito.

     

     

    Amaurys impara le danze giavanesi

    Amaurys impara le danze giavanesi

    La puntata si apre subito nel segno delle tradizioni culturali indonesiane: a dare il benvenuto ai concorrenti sono infatti alcune danzatrici nei costumi tipici che eseguono un ballo rituale accompagnato dalla musica “gamelan” suonata degli strumenti a percussione Giavanesi. Per cominciare la marcia, le coppie dovranno immergersi subito nella danza: ad ognuna di loro viene assegnato un insegnante, che avrà il compito di vestirli con degli indumenti tipici e di fargli imparare i passi di danza. Vestiti e istruiti i concorrenti si esibiscono davanti alla professoressa e coreografa Hino, l’Alessandra Celentano dell’isola di Java. La professoressa è estremamente esigente, tanto da rimandare a studiare gli #Sposini, che avevano tentato di stupirla, senza successo, con una danza fusion.

    - Rivedi la clip “Tutti sul palco”>>

     

     

    I #coinquilini alla ricerca di un passaggio negli abiti delle danzatrici indonesiane

    I #coinquilini alla ricerca di un passaggio negli abiti delle danzatrici indonesiane

     #Coinquilini sono i primi a ripartire, dopo di loro gli altri, ma il viaggio dura poco perché tra balli e trucco la prima giornata volge già al termine. Tra alterne fortune, gli #Sposini riescono a farsi ospitare da una radio locale, ritrovando così il loro habitat naturale, mentre le #Cattive trovano un giaciglio nella casa di una donna del luogo che ospita le due come vere e proprie figlie

    - Rivedi la clip “Ricerca dell’alloggio”>>

    Sorge il sole, è ora di ripartire: solo le prime due coppie che arriveranno al tempio di Borobudur potranno sfidarsi nella Prova Vantaggio! Le prime a raggiungere Costantino sono le #Cougar, seguite dai #PerezCostantino ha consegnato all’arrivo due statuette del Buddha alle coppie, che ne dovranno recuperare altre tre: quella che le troverà prima avrà vinto la Prova Vantaggio! Per vincere la gara un membro per coppia deve raggiungere il secondo o il terzo livello del Borobudur e scattare una foto a un turista che gli verrà descritto con un walkie talkie dal compagno rimasto ai piedi del tempio. I #Perez vincono  la prova con un vantaggio enorme e come ricompensa scaleranno di una posizione nella classifica finale.

    - Rivedi la Prova Vantaggio>>

    Un momento della Prova-Vantaggio

    Un momento della Prova-Vantaggio

    Ma non è finita, il gioco ora si complica: è il momento di mescolare le carte. Costantino annuncia che i viaggiatori raggiungeranno il traguardo a coppie miste: Roberta e Antonella, Eva e Stefano, La Pina e Angelina, Emiliano e Amaurys, Alessandro e Angela. Così ricomposti, i concorrenti si lanciano alla ricerca dei passaggi per la prossima tappa. E durante il viaggio nascono nuove simpatie e nuove intese tra i viaggiatori, particolarmente tra Stefano dei #Coinquilini e Eva Grimaldi delle #Cougar

    - Guarda la clip “Nuove coppie, nuovi amori?”>>

    Dopo una notte “particolare” per le coppie miste inizia un nuovo giorno e tutti cercano passaggi verso la prossima meta, dove i viaggiatori potranno ricongiungersi con i vecchi compagni. Giunti a destinazione, prima di riunirsi, i concorrenti dovranno affrontare una nuova missione: cercare persone per creare una catena umana che riesca a trasmettere a Costantino l’emozione disegnata su una maschera che i viaggiatori dovranno fare indossare ai componenti della catena

    - Guarda la clip “Le emozioni di Costantino”>>

    Il bimbo indossa una maschera con l'umore di Costantino

    Il bimbo indossa una maschera con l’umore di Costantino

    I più scaltri sono Stefano ed Eva ma il coinquilino sarà il primo a ripartire, Alessandro, suo compagno, riuscirà a completare la missione delle maschere ben prima di Roberta. Con un grande vantaggio, quindi i coinquilini partono verso il traguardo finale. Ma il passaggio che riescono a beccare è piuttosto lento e questo non li aiuterà. Costantino attende i viaggiatori alle rovine della città di Trowulan, quella che un tempo fu la capitale del più vasto impero indù dell’Indonesia. Gli #Sposini riconsegnano la Busta Nera: è ora di scoprire la classifica. La prima coppia a raggiungere Trowulan è stata quella delle #Cougar. A classificarsi secondi sarebbero stati proprio i #Coinquilini ma la loro posizione viene “rubata” dai #Perez in virtù della vittoria della Prova-Vantaggio. Al ballottaggio, quindi, vanno gli #Sposini e le #Cattive

    - Guarda la clip “I vincitori dell’ottava tappa”>>

    Le #Cougar, fresche vincitrici, decidono di adottare una strategia di gioco ed eliminare la coppia più forte: gli #Sposini. La Pina ed Emiliano, trionfatori di gran parte delle tappe precedenti del viaggio, vanno dalle stelle alle stalle e il contenuto della busta nera sancisce la loro eliminazione dal gioco, proprio ad un passo dalla semifinale

    - Guarda l’intervista agli #Sposini dopo l’eliminazione>>

    Gli #Sposini sono fuori dalla gara

    Gli #Sposini sono fuori dalla gara

    Con questa eliminazione, per certi versi inaspettata, si conclude l’ottava puntata di Pechino Express – Ai confini dell’Asia. Appuntamento a lunedì prossimo per sapere cosa succederà alle coppie rimaste in gara e chi si guadagnerà l’accesso alla finale di questa edizione

    - Guarda l’anticipazione della nona puntata>>