Rai.tv

su Rai.Tv
  • su Rai.Tv
  • nei siti Rai

Rai.tv

Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • benedetta336La Convenzione internazionale dei diritti dell’infanzia è stata approvata 25 anni fa.

    Era il 20 novembre 1989 quando veniva siglata la convenzione delle Nazioni Unite sui diritti del Fanciullo (UNCRC).

    Per ricordarla, vi proponiamo una serie di clip che pongono al centro il bambino e i suoi diritti.

    Per cominciare, il cartone “Benedetta” con la regia di Rosalba Vitellaro, coprodotto da Rai Fiction, Larcadarte e Comune di Palermo.

    Lo scenario rappresentato in questo prodotto interamente disegnato a mano è la Vucciria di Palermo.

    Qui, Benedetta, detta “Cruci”, una undicenne che sbarca il lunario vendendo sale ad un incrocio, si trova a vivere una esperienza fra fantasia e realtà….una fuga da condizioni molto dure con la forza dell’immaginazione? Chissà…..

    Ventisei minuti di animazione tradizionale che pongono al centro della storia palermitana il tema dello sfruttamento minorile.

    Oltre “Benedetta”, vi riproponiamo poi una serie di clip dell’Unicef sui diritti dei bambini: diritto alla famiglia, diritto alla pace, diritto di esprimersi in libertà, diritto di avere un’identità, diritto di avere un’istruzione, diritto di essere ascoltati, diritto all’uguaglianza, diritto di giocare, diritto di essere amati…….

    In queste clip animate un bambino armato di pennarello disegna una famiglia nel pavimento di una casa; mentre una coppia è intenta a leggere, il piccolo prova a creare una struttura di cubi secondo la sua fantasia, finché intervengono gli adulti e modificano la sua creazione secondo un’idea tutta razionale (e tutta loro); due bambini giocano beatamente con il pallone, mentre un altro bambino, relegato in una stanza, cuce altri palloni…..

    Spunti di riflessione restituiti in pochi minuti sui muri contro cui si imbattono i bambini di tutto il mondo, alle prese con un mondo adulto spesso feroce e indifferente.

  • 20/11/2014 ore 10:00

    Questioni di famiglia, da venerdì 21 su Rai3

    Commenti 0

    Questioni di famigliaLa giornalista e scrittrice Marida Lombardo Pijola conduce su Rai3, ogni venerdì in prima serata a partire dal 21 novembre, un nuovo programma sul mondo familiare e sui suoi mutamenti: “Questioni di famiglia”. Un consultorio in collegamento diretto con le famiglie italiane, una trasmissione che racconta, denuncia e accoglie le domande e le istanze provenienti dalla famiglia e dalle nuove famiglie (tradizionali, monoparentali, ricostituite, allargate, omogenitoriali)

    - Guarda l’anteprima in esclusiva >>

     

    La trasmissione ha l’obiettivo di raccontare e intervenire nella realtà, in continuo cambiamento, della famiglia italiana. Marida Lombardo PijolaUna realtà in espansione che genera nuovi stili di vita e conflitti che toccano i punti vitali della nostra società. Oggi il 50% dei matrimoni finisce con una separazione. Un milione e quattrocentomila figli sono coinvolti in dispute coniugali all’ultimo sangue. Un terzo delle mamme e dei papà, dopo la separazione, si giura reciprocamente odio eterno… e poi ci sono tutte le nuove realtà familiari fino ad ora poco raccontate. Nasce un nuovo modo di vivere insieme, di essere genitori, di fare/avere figli, di vivere il lavoro, l’adolescenza, di accompagnare nel fine vita anziani genitori e tanto altro.
    Ogni puntata di “Questioni di famiglia” racconterà più storie, sia attraverso il linguaggio filmico sia attraverso la testimonianza in studio.

    La conduttrice Marida Lombardo Pijola in studio si avvarrà della collaborazione di due esperti fissi: un avvocato matrimonialista, Daniela Missaglia, e uno psicoterapeuta, Carlo Schenardi, che analizzeranno e commenteranno le storie narrate nella puntata.

    Per i filmati, a raccontare allo spettatore le singole vicende, ci saranno quattro inviati speciali: Ilaria Cucchi, Angela Rafanelli, Alessandro Sampaoli e Amir Issaa.

    L’idea base di “Questioni di famiglia” è quella del Consultorio familiare dove affrontare, con competenze e mediazioni specifiche, diversi temi:

    OSTACOLI D’AMORE

    VOGLIO UN FIGLIO

    GENITORI E FIGLI

    FAMIGLIA FERITA

    SEPARAZIONI

    Questioni di famiglia” è anche su Twitter @questdifam e Facebook

    Raccontateci le vostre storie: #questionidifamiglia aprirà le porte della sua casa alle vostre voci e ai vostri racconti. Scrivete a questionidifamiglia@rai.it o telefonate al n. 02.87381482

    - Segui in diretta streaming venerdì 21 alle 21:05 >>

  • 19/11/2014 ore 16:24

    Rai Movie al 32° Torino Film Festival

    Commenti 0

    tff_blogRai Movie sarà Media Partner della 32ma edizione del Torino Film Festival che si terrà nel capoluogo piemontese dal 21 al 29 novembre 2014. Ogni giorno la manifestazione sarà raccontata con una striscia quotidiana, Torino Flash, in onda in terza serata, dove saranno raccolte interviste, Red Carpet e immagini catturate durante la giornata.

    Il canale, inoltre, dedicherà al Festival due speciali di 20’ ciascuno trasmessi dal nelle giornate del 2 e 3 dicembre in seconda serata e un ampio servizio sulla retrospettiva Nuova Hollywood all’interno della puntata di Movie.Mag in onda il 4 dicembre in seconda serata.

    Contributi esclusivi per il web, disponibili on demand sul portale www.raimovie.rai.it e su Rai.tv racconteranno al pubblico le curiosità e il dietro le quinte dell’evento, attraverso la voce degli attori, dei registi e del pubblico.

    - Guarda i trailer dei film in concorso>>

  • 19/11/2014 ore 14:31

    Vuoi essere invitato alle prove di Ballando?

    Commenti 0

    rumors-passImprovvisa un passo di danza in un posto per te speciale, anche se non sai ballare e invia al sito di Ballando con le stelle il tuo video!

    Ballando con le stelle invita tutti i suoi fan ad inviare il video di un passo di danza in un posto speciale!

    - Manda il tuo video >>

    I video più divertenti e originali saranno pubblicati sul sito di Ballando e alcuni dei protagonisti delle clip riceveranno il pass per assistere alle prove della finalissima della decima edizione del programma.

    Un’occasione imperdibile per tutti gli appassionati di Ballando con le Stelle: non serve essere ballerini esperti, chiunque può partecipare improvvisando qualche passo sulla propria canzone preferita e chiunque potrebbe essere invitato!

    ballandoconlestelle.rai.it

     

  • troppo_giusti_blogLe uscite cinematografiche, i protagonisti del grande schermo e gli incassi ottenuti  sono al centro del nuovo  magazine “Troppo Giusti“, condotto da Andrea Delogu e Marco Giusti,  a partire da venerdì 21 novembre alle 23:45 su Rai 2.

    - Guarda il promo >>

     

    Ogni settimana, attori, registi, critici e addetti ai lavori,  si confronteranno  assieme a Marco Giusti in una sorta di “processo” al caso cinematografico del momento. In studio la conduttrice Andrea Delogu modera  il dibattito e Marco Giusti sarà l’accusa (o la difesa) di ciascun caso in esame. Gli ospiti saranno selezionati in base alle uscite cinematografiche più interessanti.  Obiettivo della trasmissione è di riportare il dibattito critico al centro del panorama cinematografico nazionale e straniero e affrontare senza pregiudizi lo stato di salute della produzione italiana.

    In ogni puntata verrà proposta  una “scheda” introduttiva al “caso della settimana”, curata da Marco Giusti mentre un inviato realizzerà alcune interviste esterne con registi e attori stranieri di passaggio in Italia. Spazio, inoltre, anche alle classifiche degli incassi e all’annuncio dei film in uscita, con un misto di grafica e commenti. Infine, una  classifica di gradimento del pubblico sui film proposti durante la puntata, attraverso giudizi e recensioni che arriveranno anche via internet.

    Troppo Giusti” è un programma di Marco Giusti, Luca Rea e Alberto Piccinini.
    La regia è di Claudia Mencarelli.

    - Vai al sito >>

    - Segui la diretta streaming, il venerdì alle 23:45 >>