Rai.tv

su Rai.Tv
  • su Rai.Tv
  • nei siti Rai

Rai.tv

Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  •  

    Una donna sola e un bambino in fuga dalla guerra alla ricerca della sua famiglia. Con la sua consueta sensibilità, Pupi Avati torna a raccontare il mondo dell’infanzia con un film Tv sulla scoperta del senso di maternità attraverso l’affido.
    Protagonista l’attrice Laura Morante, affiancata dal piccolo esordiente Amor Faidi.
    In onda lunedì 2 febbraio in prima serata su Rai1.

    Guarda l’intervista esclusiva a Laura Morante>>

    Guarda l’intervista esclusiva a Pupi Avati>>

     

    “Con il sole negli occhi” – Laura Morante e Amor Faidi

    “Con il sole negli occhi” – Laura Morante e Amor Faidi

    Co-prodotto da Rai Fiction e dalla DueA Film, “Con il sole negli occhi“ racconta la storia di un bambino siriano, Marhaba, che fugge dal suo paese in guerra alla ricerca della famiglia, passando per Lampedusa per arrivare fino in Germania grazie all’aiuto di una donna avvocato, che incontra lungo il suo cammino.

    Guarda il promo>>

    Guarda la fotogallery>>

    Nel cast anche  Paolo Sassanelli (Giorgio Astrei), Lina Sastri (Miriam), Michele La Ginestra (Marzio), Claudia Potenza (Adele), Gianfranco Jannuzzo (Licata).
    LA TRAMA
    Carla (Laura Morante) e Giorgio (Paolo Sassanelli): due avvocati di successo, un avviato studio in centro a Roma, la villa al mare, ventuno anni di matrimonio festeggiati tra i soliti amici, una vita piena e serena anche se figli non ne sono arrivati.
    Tutto sembra procedere sull’onda di una tranquilla complicità, ma il destino ha in serbo per i coniugi Astrei uno dei suoi consueti inattesi colpi di coda. Una sbandata sentimentale allontana improvvisamente Giorgio da sua moglie, dalla sua famiglia. Da un giorno all’altro Carla si ritrova sola, in un appartamento nuovo, anonimo, scelto per azzerare i ricordi. Nel cuore, sempre più presente, quel piccolo tarlo di una maternità mai appagata…
    Una mattina, nel corso di un rifornimento di benzina alla propria auto, incontra per caso un piccolo profugo siriano di nome Marhaba (Amor Faidi).
    Il bimbo ha solo otto anni, e avvicina Carla chiedendole ingenuamente notizie della sua famiglia. Inizialmente la giovane donna non comprende la richiesta di Marhaba, ma poi, una volta capita la situazione in cui si trova il piccolo, decide di aiutarlo.

    “Con il sole negli occhi” – Lina Sastri

    “Con il sole negli occhi” – Lina Sastri

    Con l’assistenza di una coppia di amici e colleghi Miriam (Lina Sastri) e Marzio (Michele La Ginestra), riesce ad ottenere l’affidamento. In questo modo copre un po’ la sua solitudine e man mano comincia ad affezionarsi in maniera sempre più coinvolgente al bambino. Non dimentica però che il bambino è alla ricerca della sua famiglia d’origine .Sempre con l’aiuto dei due colleghi, scopre che due fratelli di Marhaba sono a Berlino.

    Carla è dilaniata tra il desiderio di vederlo felice e la paura di perderlo, ma la sua profonda onestà ha il sopravvento su ogni timore. Parte per Berlino, con quel bambino suo e non suo, incontra la coppia adottiva. Il confronto con la signora Bassermann è il confronto tra due speranze disperate. Ciascuna di loro sa che qualcosa potrebbe cambiare definitivamente nella propria vita se i bambini si riconoscessero. E sarà proprio Carla, quella che ha più da perdere, a convincere l’altra a tentare, per amore di quelle piccole solitudini…

    Guarda il film Tv in web streaming lunedì 2 febbraio alle 21:15>>

    Vai al sito di RaiFiction>>

    Vai allo Speciale “Interviste esclusive ai protagonisti delle fiction” >>

  • Elisa. L'anima volaSarà Elisa la protagonista del prossimo appuntamento di Canzone, lo speciale in sei puntate che Rai1 dedica alla grande musica italiana, in onda sabato 31 gennaio in seconda serata.

    Guarda lo speciale in web streaming sabato dalle 23:10>>

    Il programma, dal titolo Elisa “L’Anima Vola”, sarà un racconto tra musica e parole con cui la cantautrice svelerà la storia e il dietro le quinte del suo più recente album, L’anima Vola, oltre al lavoro di introspezione e ricerca artistica che le ha permesso di trovare la propria identità musicale in italiano.

    Un percorso lungo 16 anni che l’ha vista diventare protagonista unica della scena musicale italiana, collaborare con successo con il cinema, stringere amicizie e collaborazioni con grandi artisti del panorama italiano ed internazionale.

    Elisa. "L'anima vola" - Speciale "Canzone"

    Elisa. “L’anima vola” – Speciale “Canzone”

    Ad aneddoti e confidenze raccontate dall’artista con la consueta ironia, si alternano le immagini del concerto tenutosi lo scorso 22 marzo all’Unipol Arena di Bologna in occasione della prima parte de ‘L’anima vola tour’, uno spettacolo innovativo e pieno di suggestioni con cui Elisa ha fatto conoscere al pubblico dal vivo le sue nuove canzoni, percorrendo da Nord a Sud tutta la Penisola, insieme alla sua nuova band.

    Ad arricchire la scaletta, l’emozionante duetto con Giuliano Sangiorgi sul brano di Elisa ‘Ti Vorrei Sollevare‘.

    Canzone è un programma di Gianluigi Attorre e Paolo Biamonte, con la regia di Cristian Biondani e la consulenza artistica di Giampiero Solari.

    Una produzione di Ballandi Multimedia e F&P Group.

    Rivedi tutti gli speciali di “Canzone”>>

  • 28/1/2015 ore 14:41

    RaiYoYo: La casa delle api, il sito

    Commenti 0

    thehiveper336Honeybee Hive è un mondo popolato da tante api vivaci che vivono la loro tranquilla quotidianità, confrontandosi con i problemi di tutti i giorni.

    Protagonisti di questa serie prodotta in CGI e andata in onda su RaiYoYo sono il curioso e avventuroso Buzbee; la dolce e allegra Babee; la volitiva e dinamica Rubee; Nonna Bee e Nonno Bee con il loro animale da compagnia, la dispettosa pulce Jump!

     

    Volete scoprire l’identikit di questi piccoli e simpaticissimi “eroi” alati?

    Per i bambini c’è un sito-alveare tutto per loro!

    Le attività pensate per i piccoli sono “stampa e colora”, e alcuni giochi: scopri le differenze fra due immagini e scopri la strada di un intricato labirinto…..

    Nel sito i bambini troveranno anche diverse immagini dei loro beniamini e tanti video delle avventure di queste simpatiche api dove centrale è la vita di una comunità e la relazione fra i membri che la compongono. Scopri il sito!

  • timcup-bSono terminate le partite degli ottavi di finale decretando le otto squadre che si sfideranno nelle prossime due settimane per continuare il loro cammino verso la finale del 7 giugno.

    Alla luce dei risultati, ecco tutte le partite in programma, dalle quali usciranno le 4 squadre che si affronteranno nelle semifinali della competizione: Milan-Lazio, Parma-Juventus, Roma-Fiorentina e Napoli-Inter.
    Da notare che Milan e Lazio e Roma e Fiorentina si affronteranno 2 volte in tempo ravvicinato.

    Nel frattempo sono stati designati i direttori di gara dei primi due incontri: Gianluca Rocchi dirigerà Milan e Lazio, in programma  stasera alle ore 20.45 a San Siro, mentre Carmine Russo arbitrerà Parma e Juventus, che si giocherà mercoledì sera alle 20.45 allo stadio “Tardini”.

    Ecco il calendario dei quattro match:

    Martedì 27 gennaio
    MILAN – LAZIO ore 20:30 su Rai1

    Mercoledì 28 gennaio
    PARMA – JUVENTUS ore 20:30 su Rai1

    Martedì 3 febbraio
    ROMA – FIORENTINA ore 20:30 su Rai1

    Mercoledì 4 febbraio
    NAPOLI – INTER ore 20:30 su Rai1

    >> Vai alla diretta di Rai1
    >> Segui le notizie su Raisport

  • 26/1/2015 ore 13:15

    Rai.tv, Intervista a Francesco Lotoro

    Commenti 0

    francescolotoro336Oggi, alla vigilia del Giorno della Memoria, all’Auditorium Parco della Musica si terrà il concerto Tutto ciò che mi resta – Il miracolo della musica composta nei lager, che presenta opere tornate alla luce grazie alla ricerca attenta del musicologo e pianista Francesco Lotoro, che in questa intervista, in esclusiva per Rai.tv, ci racconta la storia di Jack Garfein e del brano “Zi His Mein Hertz”,nel video interpretato dal cantante Paolo Candido.

    >> Guarda l’intervista a Francesco Lotoro

    Chi scriveva musica nei campi di concentramento? Quali repertori sono emersi dalle sue ricerche?

    Paolo Candido parla di questa straordinaria avventura musicale e storica, regalandoci anche il brano “Westerbork Serenade”, con l’accompagnamento al pianoforte di Francesco Lotoro.

    “Un aspetto particolarmente emozionante e drammatico della produzione musicale concentrazionaria è quella creata per i giovani, per i ragazzi, per i bambini”, aggiunge Lotoro che in questo video ne svela alcuni aspetti….

    Guarda lo speciale Giorno della Memoria

    Guarda lo speciale Giorno della Memoria spiegato ai ragazzi